Fondazione Lavoro Delega FR01482FL

Politiche attive per l'occupazione

Assegno di ricollocazione

L'assegno di ricollocazione è uno strumento volto ad aiutare i disoccupati nella ricerca di lavoro, attraverso un servizio personalizzato di assistenza. Tale percorso, attivabile al 4° mese di Naspi è a titolo gratuito per i destinatari dell’Assegno e può essere richiesto presso le sedi della Fondazione su tutto il territorio nazionale. I delegati della Fondazione ti accompagneranno in maniera efficace nelle diverse fasi del programma di ricollocazione. L'obiettivo finale sarà quello di trovarti un nuovo lavoro.

Ricerca e selezione del personale

La ricerca e selezione del personale riveste un ruolo sempre più strategico in un mercato del lavoro mutevole e competitivo. L’inserimento di una nuova risorsa è un processo delicato ed in quanto tale deve essere affidato a professionisti del settore. La capillarità sul territorio della Fondazione Lavoro garantisce una selezione veloce ed efficace dei profili migliori, abbattendo in maniera considerevole i tempi ed i costi dell'intero processo.

Tirocini formativi

Il tirocinio è un periodo di formazione svolto presso un’azienda, un Ente Pubblico o uno studio professionale. Costituisce un’occasione per l'acquisizione di una specifica professionalità, che permette di verificare se vi è affinità tra la propria preparazione e la posizione a cui si aspira. I tirocini, che non possono essere in alcun modo assimilati ad un rapporto di lavoro, sono attivati in base ad un’apposita Convenzione stipulata tra la Fondazione Lavoro e l’Azienda ospitante. La Fondazione è tra le agenzie autorizzate dal Ministero del Lavoro, quella che ha promosso negli ultimi anni un maggior numero di tirocini a livello nazionale (con un tasso di trasformazione in rapporti di lavoro alla conclusione del percorso). Per attivare un tirocinio, per conoscere le opportunità di inserimento in azienda o per avere maggiori informazioni sullo strumento, puoi rivolgerti al Consulente del Lavoro delegato dr Luigi Mei che ti aiuterà ad avviarlo mettendo a tua disposizione tutta l’esperienza e la professionalità di cui dispone.

Tirocini Garanzia Giovani

Il programma Garanzia Giovani è rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, disoccupati e non iscritti a corsi di formazione e/o di studio. L’azienda che stipula un tirocinio con un giovane iscritto a Garanzia Giovani non è tenuta a versare contributi. L’indennità da corrispondere al tirocinante è 500€, di cui 300€ rimborsati dall'INPS. È prevista la stipula di un assicurazione RCT e l'assicurazione INAIL. Al termine del tirocinio sono previsti numerosi incentivi all'assunzionw Lo studio è delegato dalla Fondazione Lavoro ad operare nell’attivazione dei tirocini, del progetto Garanzia Giovani. Ci contatti per un appuntamento, per approfondire le nostre attività e ricevere notizie ed informazioni aggiornate sulle opportunità del programma.

Orientamento

Presso le sedi della Fondazione, dislocate sul territorio nazionale potrai svolgere un colloquio individuale con un operatore, in grado di capire le tue esigenze. Al termine del colloquio, l'operatore individuerà un percorso di inserimento personalizzato coerente con le tue caratteristiche personali, formative e professionali. Ti verrà consigliato, quindi, il percorso più adatto che può consistere nel proseguimento degli studi, nello svolgimento di un tirocinio, in una esperienza lavorativa o nell'avvio di un'attività in proprio.

Opportunità di Lavoro